Con lo sport coaching... trovi il tuo swing


"Guarda come prova lo swing... sembra quasi che stia cercando qualcosa.
Poi lo trova, fa in modo di mettersi in contatto con se stesso... trova la concentrazione e ha tanti colpi tra cui scegliere un duf, un top, un scal, ma c'è soltanto un colpo che è in perfetta armonia con il campo, un colpo che è il suo, un colpo autentico e lui sceglierà proprio quel colpo.

C'è un colpo perfetto che cerca di raggiungere ciascuno di noi... non dobbiamo fare altro che toglierci dalla sua traiettoria, lasciare che lui scelga noi...
guardalo è nel Campo. 

Vedi quella bandiera?
È un bel drago da sconfiggere ma se lo guardi con occhi gentili, vedrai il punto in cui le maree e le stagioni e il roteare della terra, tutto si incontra e tutto ciò che è diventa uno, tu devi cercare quel posto con il tuo cuore.
Cercalo con le mani, non pensarci troppo, sentilo... le tue mani sono più saggie di quanto sarà mai la tua testa, ma non ti ci posso portare io... spero solo di poterti aiutare a trovare la via.
Ci sei solo tu, quella palla, quella bandiera e tutto ciò che sei.
Cercalo con le mani... lo stai guardando Juna non pensarci troppo... sentilo... sei solo tu... quella palla è il rifugio del tuo autentico swing, quella bandiera e tutto ciò che sei. "

La leggenda di Bagger Vance

Per sapere come lo sport coaching può aiutarti a trovare il tuo colpo perfetto scrivimi a g.momoli@ekis.it