Sei nel mio spazio

E niente.
Sono innamorata.
Di un amore nuovo, di un prendersi cura, di un ascolto mai sentito finora.

Forse risulto noiosa.
Ma così è.
Ed è totalizzante, vivo, completo, magico.

Ci sei ogni giorno di più e non posso considerare nessuna mia azione senza pensare a te.

Sei dentro. Nel mio spazio. Ti allarghi.
Respiri. Ti nutri attraverso il mio corpo.

Metto da parte i miei organi per farti trovare abitabilità.
Metto da parte il mio senso estetico affinché tu ti sviluppi.
Metto da parte la mia comodità per farti stare comodo.
Metto da parte le mie ambizioni per essere a tua disposizione.
Archivio i miei abiti preferiti per vestirmi di noi.
Divento coraggiosa perché so che conti su di me.
Dico dei "no, non posso".
Scelgo te.

Alcune di queste cose non le avevo mai fatte, mentre tu mi stai dando l'opportunità di sperimentarle.

9 mesi sono lunghi.
Ma 9 mesi sono necessari.

In questo tempo così saggio datoci da Madre Natura, la sostanza Donna si trasforma completamente in prodotto Mamma.

È un processo irreversibile.
"...che non può essere riportato allo stato iniziale, né annullato".

Non si torna indietro, non più.