Fe-No-Me-Na-Le

Ti amo di quell'amore così vasto che non percepirne i confini mi fa tremare.
Ti amo di quel sentimento così esclusivo che mi rendo conto non essere mai stata in grado di donare a nessuno.
Anche se pensavo di saperlo fare, anche se credevo di conoscere l'Amore, ora so che nel mio passato ho fatto del mio meglio, ma che non era abbastanza. Mai prima di te.

Ti amo perché con te non ho bisogno di distruggere e ricominciare da capo, ma finalmente ho imparato a mantenere, a costruire, a rispettare le reciproche conquiste.
Ti amo perché con te riesco a stare ferma, invece di avere sempre un nuovo motivo per partire, per nascondermi, per accelerare la vita.
Ti amo perché fare l'amore con te è un'esperienza sempre nuova, così come lo è abbandonarmi alla tua venerazione.
Ti amo perché non ho paura a dichiararlo.
Pur sapendo che questo comporta ulteriori responsabilità, ulteriore coraggio, nuova coerenza.
Ti amo perché con te ho imparato a dormire viso contro viso senza vergognarmi che tu ti possa svegliare e guardarmi nella mia imperfezione.
Ti amo perché all'origine di questa vita che mi cresce dentro ci sei tu.
E io lo trovo incredibilmente giusto, completo, rivoluzionario

Fe-no-me-na-le.

"Tutto questo è una pazzia... voglio solo perdermi dentro di te e camminare dentro questo amore che è una linea di confine, voglio calpestarti il cuore vedere come va a finire..."