I giorni del dio Sole

Sono giorni magici, sono i giorni del Dio Sole.

"Il solstizio d'estate è il giorno più lungo dell'anno, la festa di Mezza Estate.
È il momento dell'unione feconda di Cielo e Terra, momento di compimento, celebrazione di fuoco e allegria.
E' il momento per le feste, la musica, le danze e i falò: il tutto per onorare il Dio Sole e incoraggiarlo a raggiungere la sua massima potenza.

La Dea, che nel suo aspetto di fanciulla ha incontrato il giovane Dio adesso è Madre, incinta, così come la Terra è pregna del prossimo raccolto.
La Madre regna come Regina dell'Estate ed è attraverso lei che il suo Consorte raggiunge la realizzazione del ruolo e del suo ultimo sacrificio.

Lei è la Terra; lui è l'energia e il calore che è entrato in lei per far nascere nuova vita.
La sua energia esploderà con il raccolto."

Tratto da "La città della luce".