Ora ti bacio

Forse arriverà il giorno in cui non ti sentirai capita.
Vorrai i tuoi spazi e quegli spazi non mi includeranno.
Ti arrabbierai con me, userai parole forti.
Mi scoprirai fallibile e imperfetta.
Forse arriverà il giorno in cui sarai confusa, scontenta.
E nell’impegnativo viaggio di collaudo verso la tua autonomia diventerai silenziosa.
Forse custodirai con cautela i tuoi segreti, ergerai un muro tra la realtà che senti cambiare troppo velocemente e le regole della casa che improvvisamente ti andranno strette.
Forse mi giudicherai, mi troverai inopportuna, fuori moda e luogo.
Alzerai la voce, e te ne andrai dalla stanza sbattendo la porta.
Forse.
Per questo ora ti bacio.
Ti annuso.
Ti respiro.
Ti tengo addosso.
Contemplo la tua pelle perfetta.
Ti avvolgo tra le braccia.
Ti guardo dormire e ti disturbo facendoti le coccole.
Ti ascolto respirare e fare tutti quei versi.
Mi addormento con te.
Ti parlo d’amore. Con amore. Per amore.
Perché mi auguro che qualsiasi sfida tu possa incontrare nella tua brillante vita, una infinita e profonda parte di te sappia ricordare sempre e comunque dove si è radicato e dove risiede il mio amore per te.
Un filo dorato alla volta.
Da cuore a cuore.

❤️💫❤️