Festa della mamma

Non pensavo mi avrebbe fatto questo effetto.
Da ieri sono molto emozionata per la mia prima festa della mamma.
Guardo la nostra bambina che giorno dopo giorno sperimenta il suo personalissimo cammino e...
So di non possederla.
So che non è mia proprietà.
So che le sue scelte non saranno le mie scelte.
So che, anche se sto facendo del mio meglio, commetterò tantissimi errori.
So di non poterla difendere o di non poterle evitare determinate esperienze.
So che ho una grande responsabilità.
Ma ammetto di provare molto orgoglio quando penso che è nata attraverso me, e attraverso me si nutre, cresce, diventa forte, si sente Amata, acquisisce schemi emozionali e di pensiero.
Grazie Petra Luna, figlia benedetta di Terra e Cielo per avermi scelta come tua radice.
Grazie Gianluca, seme di vita.
Da Mamma a Madre, il viaggio è ancora lungo.
Un passo alla volta.
Auguri Mamme.